aak - Nov 16 - Giornata internazionale della Tolleranza

GiochiAMO in Amicizia

Non c'è  niente di più serio e

coinvolgente del gioco per un bambino.

E in questa sua serietà

è molto simile ad un artista intento al suo lavoro.

Come l'artista, anche il bambino giocando trasforma la realtà,

la reinventa, la rappresenta in modo simbolico,

creando un mondo immaginario che riflette i suoi sogni a occhi aperti,

le sue fantasie, i suoi desideri.

 

 

 

Con questa breve recita, i bambini hanno voluto esprimere con fantasia e ... poesia il loro mondo più amato. Grazie all'intervento di Francesco dell' associazione Piombini - Sensini di Macerata, abbiamo cominciato un percorso di riflessione sul gioco e sulla sua importanza, per poi realizzare un lavoro condiviso di emozioni e di pensieri, "condito" con tanto divertimento.

 

Allegati:
Accedi a questo URL (https://youtu.be/We1Hzm0JGtQ)We1Hzm0JGtQ[ ]0 kB