Autunno 01

LE PAROLE MONTESSORIANE: OSSERVAZIONE

“La qualità più importante è quella di saper osservare, ma non bastano i sensi e la conoscenza, serve molto esercizio, una vera educazione all’osservazione. Essa include pazienza, perché chi è impaziente non sa dare valore alle cose, ma apprezza solo le sue soddisfazioni. Per questo la maestra necessita di autoeducazione per superare se stessa, anche se questo comprende talvolta la rinuncia di sé.
La maestra Montessori al posto della parola deve imparare il silenzio, ad osservare ed assumere un atteggiamento umile. “

Maria Montessori