aak - Nov 3° giovedì- Giornata mondiale della Filosofia

Lungo il fiume Chienti

La fortuna di avere un fiume vicino alla scuola offre la possibilità di esplorare e conoscere un ambiente naturale molto particolare, che l'uomo, da sempre, ha sfruttato per la sua sopravvivenza.

E così, con una passeggiata, raggiungiamo le sponde del Chienti per vivere una giornata di scuola all'aperto.

Un po' di Geografia e un po' di Storia. Mettiamo in pratica tutto ciò che si è appreso durante le lezioni in classe.

Come le popolazioni delle antiche civiltà, anche i bambini della classe IV, con l'aiuto e la coordinazione di Alessandro Battoni, si sono suddivisi i compiti per costruire una città. Sul letto del fiume sono sorte strade, ponti, canali, terme, depositi e acquedotto. Un lavoro molto divertente, che ha richiesto capacità progettuali con qualche spunto fantasioso. 

Il nome della città non poteva che essere "PERTINOPOLIS".